scopri

scopri

CHILDREN’S
DAYS?

Ogni bambino ha diritto di sognare in grande il proprio futuro. Children’s Days è una maratona di cinque giorni per approfondire insieme a tanti ospiti il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. Esperti, giornalisti, sportivi, e personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo ci aiuteranno a scoprire l’universo dell’infanzia approfondendo problematiche legate allo sviluppo, all’affettività, al Coronavirus, ai contesti svantaggiati. Ma non solo, scopriremo anche i sogni e i desideri d’infanzia dei nostri ospiti. Li avranno realizzati?

Migliaia di bambini nel mondo ogni anno rinunciano al proprio sogno: vittime di maltrattamenti, trascuratezza, abusi hanno perso la capacità di sognare e l’emergenza Covid-19 ha acuito il problema. Cesvi da oltre 35 anni si prende cura di loro e li aiuta a costruire il proprio futuro. 
Realizziamo insieme i loro sogni, aiutiamoli a diventare grandi. Sostieni la nostra campagna Quando sarò grande.
Dona al numero 45580 dal 2 al 22 maggio, da cellulare o da rete fissa.

CALENDARIO CHILDREN'S DAYS

Legenda:

L’impegno di Cesvi per i bambini

Ascoltiamo i sogni di…

Il mondo dell’infanzia

SEGUI LA DIRETTA

Giovani per il clima, 1Planet4All - modera Serena Giacomin

REALIZZA
IL SOGNO DI
UN BAMBINO

SOCIAL WALL CESVI

🔴 Da 6 mesi a G4z4 è guerra: sono oltre 33mila le persone uccise, più di 75mila i feriti e circa 1.7 milioni gli sfollati.

🟠 La popolazione del nord di Gaza è costretta a sopravvivere con una media di 245 calorie al giorno (100g di pane) da gennaio, meno del 12% dell'apporto... giornaliero raccomandato da EFSA.
Nonostante le estreme difficoltà legate ai rischi e alla logistica, noi di CESVI siamo riusciti a distribuire 18 tonnellate di cibo terapeutico salvavita specifico per bambini malnutriti. Con questi aiuti stiamo dando una speranza a migliaia di bambini fra i 6 mesi e i 5 anni di età.

➡️ Aiutaci a proseguire i nostri interventi per salvare i bambini di Gaza dalla fame, sostieni il nostro fondo emergenze: https://bit.ly/sostieni-cesvi-nelle-emergenze.

🏡 La nostra Casa del Sorriso di Bari si trova nel difficile quartiere San Paolo, che sorge nell'estrema periferia a ovest della città.
In questo contesto, numerosi bambini e adolescenti devono crescere con famiglie e adulti che talvolta non riescono ad essere i loro punti di ...riferimento.

🟠 L'obiettivo è quello di sostenere i bambini e gli adulti vulnerabili del quartiere e risvegliare la loro speranza in un futuro diverso. La Casa del Sorriso non opera da sola, ma collabora con i servizi del territorio, in particolare le scuole, per individuare prontamente le situazioni di fragilità.

👩🏼‍🏫 È proprio a scuola che abbiamo incontrato Sara, 12 anni, che dopo l’attività ricreativa ci racconta la sua storia, mai condivisa a nessuno. La mamma l’ha abbandonata quando era piccola, ora vive con i nonni paterni e un papà che lavora molte ore al giorno per sostenere la famiglia. Sara, costretta a crescere prematuramente, ha dovuto rinunciare ai giochi per aiutare i nonni sempre più anziani.
I professori, ignari della sua situazione, ci ringraziano, vedendo questo momento come l’inizio di un percorso più attento al vissuto emotivo dei singoli alunni.

➡️ Noi di CESVI siamo felici di essere accanto a ragazzi come Sara e di averle ricordato che merita ascolto, protezione, ma anche spensieratezza. Sostieni il progetto Case del Sorriso: https://t.ly/eptJQ.

🔴 «La situazione è molto critica: ogni ora sentiamo il rumore dei bombardamenti e un continuo sottofondo di urla e pianti. È sempre più difficile trovare cibo e quel poco che c’è è molto costoso e non basta per tutti. Un chilo di farina costa 100 NIS (circa €25) e un chilo di riso ha ...raggiunto le 55 NIS (circa €15). Quasi nessuno ha tutti questi soldi», hanno raccontato i nostri colleghi nella Striscia di G4z4.

🟠 Noi di CESVI abbiamo appena distribuito 18 tonnellate di Plumpy’ Nut, bustine di cibo terapeutico, per salvare i bambini gravemente malnutriti.

➡️ Sostieni i bambini colpiti da guerre e conflitti: https://bit.ly/sostieni-cesvi-nelle-emergenze.

🟠 Non è stata un'impresa facile, ma insieme ce l'abbiamo fatta. Noi di CESVI abbiamo distribuito 180.000 bustine di Plumpy' Nut agli ospedali e alle cliniche mediche di G4z4. Qui i medici stanno somministrando la terapia di cibo salvavita a migliaia di bambini affetti da ...malnutrizione acuta grave e moderata.

🔴 La malnutrizione può rendere i bambini molto deboli ed esporli a malattie, mettendo a rischio la loro vita. La situazione è diventata ancora più difficile perché la guerra ha distrutto infrastrutture vitali, lasciando la popolazione senza acqua, cibo, medicine e cure mediche.

➡️ Salviamo insieme i bambini di G4z4 dalla fame: https://bit.ly/sostieni-cesvi-nelle-emergenze.

🟠 Finalmente, dopo una lunga attesa e molte difficoltà legate alla sicurezza e alla logistica, noi di CESVI siamo riusciti a distribuire 18 tonnellate di cibo salvavita (Plumpy’ Nut) ai bambini gravemente malnutriti di G4z4.
Si tratta di un alimento pronto all’uso a base di pasta di ...arachidi arricchita di proteine e sali minerali, in grado di salvare bambini gravemente sottopeso.

🔴 7 bambini su 10 sotto i due anni soffrono di malnutrizione acuta nella Striscia, dove lo stato di carestia è ormai imminente.
Oltre che per la guerra, 335mila bambini con meno di 5 anni e 135mila sotto i 2 anni rischiano la vita a causa della scarsità di cibo.

➡️ Sostieni i nostri progetti, salviamo insieme i bambini di G4z4: https://bit.ly/sostieni-cesvi-nelle-emergenze.

💧 La minaccia della scarsità d'acqua si è trasformata in una crisi globale senza precedenti. La situazione è ancora più critica nelle regioni più vulnerabili, come le aree rurali dell'Africa subsahariana, dove oltre 700 milioni di persone lottano senza accesso ai servizi idrici ...più basilari. Tra queste, bambini, donne, comunità e anziani subiscono il peso più pesante della crisi.

🟠 Noi di CESVI siamo impegnati in diverse aree del mondo in situazione di emergenza per garantire accesso all’acqua potabile, ai servizi igienico sanitari e cure nutrizionali. Inoltre operiamo per mitigare gli effetti del cambiamento climatico, sostenendo la formazione e la preparazione delle comunità colpite e la loro capacità di affrontare e reagire ad eventi estremi.
Siamo presenti nel Corno d'Africa, un’area fortemente colpita da siccità, che ha messo a rischio la vita di oltre 23,5 milioni di persone, siamo intervenuti tempestivamente in Pakistan, dove le piogge torrenziali hanno provocato esondazioni catastrofiche, e ​​nei contesti di guerra, come nella Striscia di Gaza, dove l’accesso all’acqua è un problema enorme.

➡️ La crisi idrica è un’emergenza globale. Aiutaci a garantire un accesso equo e sicuro all'acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari, unito a cure e nutrizione adeguate alle persone più vulnerabili. Sostieni il nostro fondo emergenze: https://bit.ly/sostieni-cesvi-nelle-emergenze.

RIMANI AGGIORNATO

(*) tutti i campi sono obbligatori

€100

Con 100 euro sostieni i corsi e le attività educative delle Case del Sorriso in Italia e nel mondo. Aiuterai bambini come Vasenth e Sathish, che nella Casa del Sorriso hanno realizzato il sogno di formarsi e studiare. Grazie al tuo sostegno tanti bambini come loro potranno costruirsi un futuro ricco di opportunità.

€25

Con 25 euro offri supporto psicologico a un bambino vulnerabile, vittima di trascuratezza e abusi. Come Martina, che a causa di un grave trauma familiare ha perso il sorriso, o Essona che vittima di violenze domestiche vive nella paura. Grazie al tuo aiuto potranno tornare a sognare e a guardare al futuro con serenità.

€50

Con 50 euro offri accoglienza, supporto alimentare e assistenza sanitaria ai bambini delle Case del Sorriso. Come Marcus e Sofia, destinati ad una vita di violenza e povertà nei difficili contesti in cui vivono, che hanno trovato nella Casa del Sorriso il calore di una famiglia e una concreta speranza di riscatto.