scopri

scopri

CHILDREN’S
DAYS?

Ogni bambino ha diritto di sognare in grande il proprio futuro. Children’s Days è una maratona di cinque giorni per approfondire insieme a tanti ospiti il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. Esperti, giornalisti, sportivi, e personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo ci aiuteranno a scoprire l’universo dell’infanzia approfondendo problematiche legate allo sviluppo, all’affettività, al Coronavirus, ai contesti svantaggiati. Ma non solo, scopriremo anche i sogni e i desideri d’infanzia dei nostri ospiti. Li avranno realizzati?

Migliaia di bambini nel mondo ogni anno rinunciano al proprio sogno: vittime di maltrattamenti, trascuratezza, abusi hanno perso la capacità di sognare e l’emergenza Covid-19 ha acuito il problema. Cesvi da oltre 35 anni si prende cura di loro e li aiuta a costruire il proprio futuro. 
Realizziamo insieme i loro sogni, aiutiamoli a diventare grandi. Sostieni la nostra campagna Quando sarò grande.
Dona al numero 45580 dal 2 al 22 maggio, da cellulare o da rete fissa.

CALENDARIO CHILDREN'S DAYS

Legenda:

L’impegno di Cesvi per i bambini

Ascoltiamo i sogni di…

Il mondo dell’infanzia

SEGUI LA DIRETTA

Giovani per il clima, 1Planet4All - modera Serena Giacomin

REALIZZA
IL SOGNO DI
UN BAMBINO

SOCIAL WALL CESVI

“Il mio sogno è diventare ostetrica per aiutare altre donne a superare quello che ho passato io”. Nadifo ha 30 anni e 4 bambini. A causa della grande carestia che ha colpito la Somalia nel 2017, Nadifo e la sua famiglia hanno perso quasi tutto, la casa, il proprio bestiame, ogni forma di ...sostentamento. I bimbi più piccoli soffrivano di malnutrizione e lei incinta aveva gravi problemi di salute.
Grazie all’incontro con la clinica di Cesvi a Galbarwaaqo Nadifo si è sottoposta a cure e controlli regolari; gli infermieri e le ostetriche le hanno salvato la vita e si sono presi cura dei suoi figli “Io e i miei bambini stavamo sempre male, ma grazie a Dio Cesvi ci ha salvati dandoci medicinali e cibo. Ora frequento regolarmente il centro medico di Cesvi e 3 dei miei bambini fanno parte del programma di nutrizione”.

Leggi la sua storia ➡ https://bit.ly/3lY3vaq

L’intervento si inserisce nel progetto "Multisectoral humanitarian assistance in response to floods and consequences of prolonged drought in Somalia" sostenuto da Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

“Il mio sogno è diventare ostetrica per aiutare altre donne a superare quello che ho passato io”. Nadifo ha 30 anni e 4 bambini. A causa della grande carestia che ha colpito la Somalia nel 2017, Nadifo e la sua famiglia hanno perso quasi tutto, la casa, il proprio bestiame, ogni forma di ...sostentamento. I bimbi più piccoli soffrivano di malnutrizione e lei incinta aveva gravi problemi di salute.

Grazie all’incontro con la clinica di Cesvi a Galbarwaaqo Nadifo si è sottoposta a cure e controlli regolari; gli infermieri e le ostetriche le hanno salvato la vita e si sono presi cura dei suoi figli “Io e i miei bambini stavamo sempre male, ma grazie a Dio Cesvi ci ha salvati dandoci medicinali e cibo. Ora frequento regolarmente il centro medico di Cesvi e 3 dei miei bambini fanno parte del programma di nutrizione”.

Leggi la sua storia sul nostro sito: link in bio.

#fondazionecesvi #somalia #nutrizione #salutematernoinfantile #crisiclimatica

L’intervento si inserisce nel progetto "Multisectoral humanitarian assistance in response to floods and consequences of prolonged drought in Somalia" sostenuto da @aics_cooperazione_it

100% #agroalimentare italiano. Supportare le famiglie di Milano e Bergamo in difficoltà per la crescente #povertà con il sostegno alimentare. Scopri il progetto su For Funding, la piattaforma di @intesasanpaolo per la raccolta fondi per progetti solidali ...https://www.forfunding.intesasanpaolo.com/DonationPlatform-ISP/nav/progetto/agroalimentare-famiglie

100% #agroalimentare italiano per le famiglie in difficoltà: è il nuovo progetto promosso da Cesvi nell’ambito dell’Iniziativa Formula di Intesa Sanpaolo per supportare le famiglie di Milano e Bergamo in difficoltà a causa della crescente #povertà attraverso un sostegno alimentare, sano e ...nutriente. Aiutaci a restituire un futuro di serenità alle famiglie più fragili e vulnerabili, dona su For Funding la piattaforma di Intesa Sanpaolo per la raccolta fondi in favore di progetti solidali ➡ https://www.forfunding.intesasanpaolo.com/DonationPlatform-ISP/nav/progetto/agroalimentare-famiglie

Image for shared link
100% Agroalimentare italiano per le famiglie in difficoltà

Offriamo aiuto alimentare per sostenere la ripartenza delle famiglie più vulnerabili di Milano e Bergamo

www.forfunding.intesasanpaolo.com

#Haiti, le ong in campo nella crisi dimenticata http://ow.ly/W9W530rUtN6
Dal terremoto del 14 agosto scorso più della metà della popolazione non è ancora stata raggiunta da alcun aiuto. Sul campo solo le organizzazioni non governative

@AmicideiBambini @Cesvi_NGO @Fondazione_Rava

Dopo il terremoto che ha colpito Haiti ad agosto Amocia non ha più una casa e la sua cisterna per vendere acqua potabile. Aiutaci a prenderci cura di lei e della sua famiglia e di tutto il popolo haitiano fornendo kit igienici, cibo nutriente e acqua ...➡https://www.cesvi.org/dona-ora/?donation_type=1&amount=57&cid=99&ref_id=3237

RIMANI AGGIORNATO

(*) tutti i campi sono obbligatori

€100

Con 100 euro sostieni i corsi e le attività educative delle Case del Sorriso in Italia e nel mondo. Aiuterai bambini come Vasenth e Sathish, che nella Casa del Sorriso hanno realizzato il sogno di formarsi e studiare. Grazie al tuo sostegno tanti bambini come loro potranno costruirsi un futuro ricco di opportunità.

€25

Con 25 euro offri supporto psicologico a un bambino vulnerabile, vittima di trascuratezza e abusi. Come Martina, che a causa di un grave trauma familiare ha perso il sorriso, o Essona che vittima di violenze domestiche vive nella paura. Grazie al tuo aiuto potranno tornare a sognare e a guardare al futuro con serenità.

€50

Con 50 euro offri accoglienza, supporto alimentare e assistenza sanitaria ai bambini delle Case del Sorriso. Come Marcus e Sofia, destinati ad una vita di violenza e povertà nei difficili contesti in cui vivono, che hanno trovato nella Casa del Sorriso il calore di una famiglia e una concreta speranza di riscatto.